L & L Comunicazione tra gli sponsor del Festival delle Bande di Giulianova

Tredici gruppi provenienti da nove paesi, novecento tra musicisti e accompagnatori, due grandi parate, una al paese e una al lido, quattro serate di concerti in Piazza Buozzi, sfilate di gruppi a Colleranesco, nella zona Annunziata, in Via Trieste e nelle vie principali di Giulianova lido, Roseto degli Abruzzi, Alba Adriatica, Cologna Spiaggia, Casa di Riposo di Nereto, Centro Commerciale Val Vibrata, dieci alberghi impegnati tra Giulianova e Roseto.

Queste sono le cifre più significative della dodicesima edizione del Festival Internazionale di bande Musicali, l’evento promosso dall’Associazione Padre Candido Donatelli dal 2 al 5 giugno scorsi.

A questi numeri vanni aggiunti quelli del movimento turistico registrato proprio in quel fine settimana e alimentato dall’interesse per il Festival. Tra i risultati più importanti la presenza di oltre quattrocento team di camperisti che hanno fatto tappa a Giulianova appositamente per la rassegna di bande, in gran parte coordinati dall’associazione Camper club Splendidi che ha organizzato un raduno nazionale, e il tutto esaurito in diversi alberghi della città con turisti appositamente arrivati a Giulianova per l’evento.

“ È stato un Festival dei record – commenta soddisfatto il presidente del Comitato organizzatore Mario Orsini – abbiamo avuto la presenza di tre bande militari (Moldavia, Francia e Polonia) e contemporaneamente gli undici gruppi in gara si sono dimostrati di alta qualità. Anche la presenza di pubblico è stata da record. Sempre gremita Piazza Buozzi, così come la parata pomeridiana al lido che è stata seguita fino alla fine dal pubblico festante nonostante la pioggia.

Tra gli attestati di stima giunti da fuori regione l’associazione ha ricevuto una targa dall’assessorato al Turismo del Comune di Sanremo.

Forte del grande successo l’associazione Padre Candido Donatelli pensa già alla prossima edizione.” Abbiamo già fissato le date del 2012 – conferma Gianni Tancredi del Comitato organizzatore – che si terrà dal 30 maggio 3 giugno. E già sono diverse le bande che si s no prenotate per partecipare al nostro concorso”.

Il direttore d’Orchestra Carmine Carrisi, presidente della Giuria, ha elogiato il Festival dichiarandosi esntusista della manifestazione ed ha promesso che sarà a Giulianova anche per l’anno prossimo, annunciando novità importanti per il regolamento della gara.

FONTE: http://www.bandeinternazionali.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close