Contributi per realizzazione eventi in Abruzzo

contributi-associazioni-abruzzoContributi per realizzazione eventi in Abruzzo

Il Consiglio Regionale dell’Abruzzo eroga contributi a sostegno di associazioni, enti pubblici o privati, fondazioni, cooperative sociali e onlus, che svolgano attività senza scopo di lucro, che vogliano promuovere eventi di carattere Umanitario, Culturale, Sportivo, Artistico, Scientifico e Sociale.

Il limite massimo di contributo concedibile è pari a 5.000,00 € e le istanze di ammissione possono essere presentate fino al 8 agosto 2016.

Consiglio Regionale d’ Abruzzo CONTRIBUTI PER LA REALIZZAZIONE DI EVENTI DI CARATTERE UMANITARIO, CULTURALE, SPORTIVO, ARTISTICO, SCIENTIFICO E SOCIALE SENZA SCOPO DI LUCRO Beneficiari: Enti pubblici o privati, università o istituti scolastici, fondazioni, associazioni riconosciute e non, comitati, cooperative sociali e cooperative onlus, purché non svolgano attività aventi fine di lucro Eventi ammissibili: eventi di carattere umanitario, culturale, sportivo, artistico, scientifico senza scopo di lucro, svolti dal 1 gennaio al 31 dicembre 2016 che presentino un bilancio di previsione non superiore ad € 25.000,00. Nello specifico:

 Convegni, congressi, seminari, conferenze, meeting, celebrazioni e altre manifestazioni pubbliche;
 Eventi volti alla divulgazione e presentazione di pubblicazioni, di ricerche scientifiche o di studi;
 Spettacoli, rassegne, premi e mostre;
 Iniziative di interesse sportivo almeno di rilevanza regionale;
 Eventi di rievocazione storica almeno di rilevanza regionale Intensità contributo: – max € 1.000,00 per proposte di eventi le cui spese ammissibili sono almeno pari ad € 5.000,00; – max € 2.000,00 per proposte di eventi le cui spese ammissibili sono almeno pari ad € 10.000,00; – max € 3.000,00 per proposte di eventi le cui spese ammissibili sono almeno pari ad € 15.000,00; – max € 5.000,00 per proposte di eventi le cui spese ammissibili sono almeno pari ad € 25.000,00
Spese ammissibili:
a. spese di personale: per le funzioni di coordinamento, funzionamento e gestione relativamente a compensi che il proponente eroga, nel periodo di realizzazione dell’ evento, ai propri collaboratori (soggetti legati all’ente da un rapporto di lavoro o di collaborazione, formalmente perfezionato)
b. spese di trasferta per il personale di cui alla lettera a
c. spese di ospitalità dei soggetti di cui alla lettera d ad esclusione delle spese per vitto; d. spese di assistenza esterna: per affidamenti di lavori e servizi, consulenze, compensi; e. spese per affitto o noleggio: per sedi, mezzi, attrezzature o beni durevoli; f. spese per materiale non durevole: per premi, omaggi o altro materiale; g. spese per Iva (solo se costituiscono un costo e non sono recuperabili); h. spese per pubblicizzazione e divulgazione dell’ evento; i. altre spese indicate come indispensabili per la realizzazione dell’ evento
Scadenza:
Le domande di contributo devono essere inviate entro l’ 8 agosto 2016

PER INFORMAZIONI, CHIARIMENTI ED ADESIONI CONTATTATECI AI SEGUENTI RECAPITI:
085-9040090
info@lelcomunicazione.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close