Cena-evento di beneficenza “L’appetito vien donando”

Cena-evento di beneficenza “L’appetito vien donando”

Il 20 marzo all’Istituto Di Poppa cena-evento di beneficenza “L’Appetito vien donando”

Iniziativa promossa dall’associazione “Federica e Serena” in collaborazione con l’Istituto, a sostegno di un progetto per l’inserimento lavorativo dei ragazzi diversamente abili

Presentata questa mattina in conferenza stampa all’Istituto Di Poppa-Rozzi di Teramo la cena-evento di beneficenza “L’appetito vien donando”.

Un’iniziativa dell’Associazione culturale no profit “Federica e Serena” organizzata in collaborazione con docenti e studenti dell’Istituto, che proporranno un menù speciale per la serata, in programma venerdì 20 marzo, alle ore 20, presso la sede del Di Poppa, in via Barnabei.

Ed è già tutto esaurito per la cena (circa 160 i posti disponibili), che sarà allietata dalla presenza della Compagnia di teatro fisico e di strada “Teatri de la Rue”, con lo spettacolo intitolato “Tra capo e collo”.

“Ringraziamo – dichiara la presidente dell’associazione Elena Di Tommaso – la dirigente scolastica, Caterina Provvisiero, tutto il corpo docente, in particolare la professoressa Francesca Di Pietro, e gli studenti dell’istituto Alberghiero, per la disponibilità e la sensibilità dimostrata rispetto a questa iniziativa. I ricavati della serata consentiranno di realizzare un importante progetto di solidarietà, intitolato “Il Diverso progetto di vita”, concordato con la scuola e finalizzato all’inserimento lavorativo dei ragazzi diversamente abili. Un sentito ringraziamento va, inoltre, alle tante aziende locali che hanno sponsorizzato l’iniziativa, attraverso la fornitura gratuita dei prodotti necessari alla preparazione della cena”.
“Con grande entusiasmo ed emozione accogliamo nel nostro Istituto questo evento benefico – sottolinea la dirigente scolastica, Caterina Provvisiero -, per me con un valore ancora più significativo perché contribuisce a mantenere vivo il ricordo di Federica e Serena, che sono state mie studentesse, nel segno di un grande spirito di solidarietà finalizzato alla realizzazione di un “diverso” progetto di vita, che i ragazzi hanno preso subito a cuore. Considerato il successo dell’iniziativa, senz’altro sarà proposta una replica”.
Le aziende sponsor di “L’Appetito vien donando” sono: “Terra felice” di Moira Iezzi, Vini La Quercia di Elisabetta Di Berardino, Tenuta “I Fauri” di Luigi Di Camillo, Distilleria Jannamico Michele e Figli, Amadori, Casearia De Remigis, Macelleria F.lli Di Domenicantonio, Molino “Angelomaria Di Giulio”, Azienda agricola Di Giacomo Santoleri, Panetteria di Egidio Panetta, Colle d’Oro di Annamaria Puliti, Luxartis di Claudio Pappagallo. Inoltre, sorprese per i commensali grazie alla Cioccolateria Centini e Vini di Francesca Valente.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi