Campli, Pietracamela Borghi della Musica VII edizione

Campli, Pietracamela Borghi della Musica VII edizione

Ricevo e giro:
Invito alla Conferenza Stampa

campli-pietracamela-borghi-della-musica-vii-edizione
Il Comune di Campli, Il Comune di Pietracamela e Associazione Kymbala sono lieti di invitarvi alla conferenza stampa di presentazione di Campli e Pietracamela Borghi della Musica VII edizione, Lunedi 22 presso la Sala Giunta della Provincia di Teramo alle ore 10. La manifestazione ha appena ottenuto il prestigiosissimo patrocinio del Senato della Repubblica. Interverranno: la Senatrice Stefania Pezzopane, i Sindaci di Campli e Pietracamela Pietro Quaresimale e Michele Petraccia, Il Presidente dell’ISA Antonio Centi, Il Direttore Artistico Giuseppe Scorzelli Dal 22 Agosto al 2 Settembre 2016 gli appassionati italiani ed europei di musica classica si ritroveranno nelle meravigliose cornici dei Borghi di Campli e Pietracamela per un viaggio di 2 settimane nella cultura musicale. La manifestazione, nata nel 2010 con la direzione artistica del M° Giuseppe Scorzelli, è diventata uno dei Festival culturali più attesi a livello internazionale. Essa consta di 2 manifestazioni collegate e parallele; innanzitutto ProgettoIMC, Masterclass tra le più prestigiose nel panorama europeo, appuntamento che attira ogni anno oltre 150 musicisti provenienti da tutto il mondo (quest’anno avremo arrivi dal Libano, dal Brasile, dalla Russia, dagli Stati Uniti, dall’Europa intera) per corsi di alto perfezionamento e concertisti di respiro mondiale quali Michele Campanella, Gloria Campaner, Roberto Plano, Yulia Berynskaya e tantissimi altri. Se di giorno le lezioni di musica di ProgettoIMC, aperte al pubblico, la fanno da padrone a Campli, la sera Pietracamela e Campli (gemellatesi quest’anno nel nome della Cultura) attendono il pubblico con eventi imperdibili: un’occasione unica per rilanciare il turismo culturale del territorio, con la valorizzazione di alcuni dei luoghi più suggestivi, e per offrire maggiore attrattività per i turisti e gli abitanti.

Campli 2016, Borgo della Musica VII edizione

Tantissimi gli appuntamenti previsti: tra questi svettano i 2 Concerti della Orchestra Sinfonica Abruzzese (il 27 a Campli ed il 28 a Pietracamela), che torna a collaborare con Associazione Kymbala e diviene per la quarta volta una vera e propria orchestra residente della Masterclass, con lezioni e concerti; l’imperdibile Concerto dei Grandi Docenti della Masterclass il 23 Agosto a Campli, la Passeggiata Musicale a Campli del 25 Agosto con concerti itineranti, il Concerto di 2 mostri sacri del Jazz Italiano, Alessandro Bonanno e Gianni Oddi; di seguito ancora assegnazione del Premio Campli per la Composizione, per il Cinema Muto, Musica da Camera dal belvedere di Pietracamela e tanto altro ancora. Dono speciale per i vincitori del concorso sarà copia del “Sigillo del Guerriero” originale creazione Formeoro del maestro orafo camplese Massimo D’Amario, dedicata al territorio di Campli con lo scopo di valorizzare l’identità storica e culturale. Infine, chiusura Venerdi 2 Settembre, con una grande serata con i bambini delle Scuole di Campli che, dopo un anno di lavoro con alcuni docenti del Conservatorio de l’Aquila, mettono in scena “Chi rapì la Topina Costanza”, scritta dalla M° R. Vacca e tratta da IL Ratto dal Serraglio di Mozart.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti.
Info cell. 392-6609712 0861/5601270
Per info www.campliborgodellamusica.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close