Teramo Nostra, Un pugno di mosche di Emidio Tritella

Teramo Nostra, Un pugno di mosche di Emidio Tritella

teramo-nostra-un-pugno-mosche-emidio-tritella

Teramo 8 dicembre 2016

L’associazione Teramo Nostra
organizza la presentazione del libro

UN PUGNO DI MOSCHE
di Emidio Tritella

TERAMO
venerdì 9 dicembre 2016 – ore 17,00
sede di “Teramo Nostra” in Via F. Romani 1

Il libro di Tritella è un racconto straordinario di un’Italia che dal “bum” economico passa agli “anni di piombo” per diventare un paese moderno pieno di contraddizioni e forse di opportunità perse. La particolarità sta nel fatto che il racconto si snoda attraverso i fatti salienti vissuti dall’autore, dalla fanciullezza all’adolescenza, fino alla maturità dell’epoca universitaria e della leva militare.

Crescere in un piccolo borgo della provincia teramana, ancora legato all’emigrazione, alla vita semplice della campana e dalle tradizioni, appena un decennio dopo il secondo conflitto mondiale, oggi sembra un mondo lontano. Nel libro, invece si percepisce come quell’alchimia sia stata un terreno fecondo per avventurarsi in una vita piena di sogni, di speranze, di allegria, di condivisione, di divertimento, di avventure, di opportunità, d’impegno politico e sociale che cambia vorticosamente come non mai.
Un libro da scoprire e leggere con curiosità, pieno di riflessioni che ai più giovani può essere utile a capire meglio il presente e a quelli di “una certa età” a ripercorrere con specularità, fatti e circostanze vissute.
Divertente e zeppo di aneddoti, il libro si legge “tutto d’un fiato”.

Interverranno:
Pietro Chiarini, Presidente di “Teramo Nostra”
Nicolino Farina, giornalista
Emidio Tritella, autore della pubblicazione

Emidio Tritella è nato a S. Onofrio di Campli nel 1952. Oggi vive e svolge la professione di Architetto a Tortoreto. Ha pubblicato “S. Onofrio, I racconti, la storia” nel 2014 e “Floriano” nel 2016.

Addetto stampa evento
Nicolino Farina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.