“La Biennale Marsica (Biem)” – Poesia, Arte e Cinema – L & L Comunicazione è media partner

“La Biennale Marsica (Biem)” – Poesia, Arte e Cinema un progetto artistico di lungo periodo per un nuovo stile di vita attraverso la valorizzazione del territorio e dei borghi.

La BieM nasce nel 2010 come consolidamento e ampliamento del progetto multidisciplinare (Poesia visiva, Fotografia e Installazioni artistiche)  “Carnem levare, il cammino” del 2008 che si tenne ad Avezzano Loc. Antrosano, il “Borgo di Poeti e Artisti”.

Scopo primario è di istituire nell’attiva Marsica, nel passato terra natale di personalità  quali Ignazio Silone, Benedetto Croce e artisti più contemporanei quali Pasquale Di Fabio, un  cardine sicuro che possa diventare espressione di una nuova visione culturale e artistica,  una sintesi ottimale dei punti di forza della periferia geografica, un necessario riferimento di orientamenti qualitativi che elevano   l’interesse verso la provincia pullulante di fermenti culturali e  nuove tendenze.

Necessità espressa e chiara di una sostenibilità più riflessiva verso i veri valori.
Le metropoli e le megalopoli guardano sempre più a nuovi stili di vita poiché i loro modelli stanno inesorabilmente fallendo.

L’uomo è sempre più propenso a vivere la città e i suoi spazi in modo altamente qualitativo: per questo ha bisogno di una città su misura.

La scelta del borgo può rappresentare questa nuova visione come metafora provocatoria e tensione/necessità.

E’ lo stesso Borgo a rappresentare questo simbolo attraverso la consapevolezza che possa diventare una  vera e propria installazione artistica denominata  La “Biennale Marsica” […].

Sostenitori dell’iniziativa sono lo scrittore e poeta Lello Voce, il regista sudamericano Tonchy Antezana, il regista Riccardo Vannuccini Della Pietra e il critico e saggista Vittoriano Esposito.

I patrocini sono Ministro della Gioventù, EuropeDirect Centro di informazione dell’ Unione Europea, Abruzzo Promozione Turismo, Provincia dell’Aquila e Comune di Avezzano.

Sezioni Previste: Letteratura, Poesia Sperimentale, Fotografia, Pittura, Cinema. Novità è la performance di massa del Poetry Slam le cui iscrizioni sono aperte si da ora.
Open mic ad inizio evento per chi vuole promuovere la propria arte con uno spazio dedicato.

La Biennale sarà presentata dall’Associzione Pluralia, specializzata in Media Education, il supporto tecnico/servizi sarà assicurato da POPact [Eventi ad Arte] e quello logistico dall’Ass. Culturale di Antrosano.

Tra i diversi organizzatori, che tra l’altro aderiscono anche al progetto di comunicazione in rete POPact [Eventi ad Arte] compaiono: l’artista e curatore Fabio De Santis, già ideatore, in loco, di “Circostanze” Mostra d’arte contemporanea del 2006 (realizzato in collaborazione con l’Ass. Culturale Fusorario e con il contributo di Roberto
Falco), nella sezione pittura; il Prof. Enrico Maddalena, docente DAC FIAF e coordinatore del Circolo Photo+Graphia, nella sezione fotografia; il regista e sceneggiatore Haydir Majeed nella sezione cinema; Dimitri Ruggeri, Art Coodinator ed Editorial Board di POPact, nella sezione letteratura.
Roberto Falco e Marco di Gennaro cureranno il progetto grafico e il Making of/Backstage. A Michele Cogliati di High Movie.tv è affidato il reportage video delle giornate.

Entro il mese di Giugno sarà comunicato il programma ufficiale con le date delle giornate. Tutte le informazioni sul progetto sono disponibili sul sito ufficiale della BieM (www.biennalemarsica.org) – e-mail: labiennalemarsica@gmail.com – (+39) 320.05.768.13.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.