Giulianova, laboratorio di danza indiana alla Compagnia dei Merli Bianchi

L & L Comunicazione è media partner di un altro evento imperdibile!

Dal 7 al 9 giugno la danzatrice aquilana Cristiana Alfonsetti insegnerà la sensuale ed antica tecnica ‘Odissi’, sabato e domenica lo spettacolo-racconto ‘Fiori di Lago’
GIULIANOVA – Laboratorio di danza indiana a Giulianova dal 7 al 9 giugno. Il corso si svolgerà nella sede della Compagnia dei Merli Bianchi in via Matteotti 115 e sarà tenuto dall’attrice e danzatrice aquilana Cristiana Alfonsetti, dal 2008 allieva di danza Odissi a Delhi in India.
Al centro delle lezioni (tre incontri dalle 17.30 alle 19.30), l’antica e sensuale danza Odissi, stile classico di teatro-danza indiano originario dello stato di Odissi. La tecnica si basa su gesti e passi danzati in ‘posizioni’ che prevedono la dissociazione del corpo e che puntano ad ottenere immagini dinamiche, chiamate anche ‘statue che danzano’. Nelle varie posizioni, inoltre, la danza Odissi predilige forme tondeggianti, rotazioni, torsioni e cambiamenti morbidi di postura.
Durante il laboratorio la docente insegnerà gli esercizi preparatori alla danza Odissi, i passi base e le pose tradizionali, lo studio dei mudra (i gesti codificati delle mani) ed elementi teorici della danza. Il corso (massimo dieci iscritti) è adatto a danzatori, a chi pratica una disciplina fisica da attore, ma anche a chi vuole avvicinarsi allo studio di questa pratica.
Sabato 8 alle 21 e domenica 9 alle 17, inoltre, Cristiana Alfonsetti porterà in scena sempre nella sede della Compagnia lo spettacolo-racconto ‘Fiori di Lago’. In un’alternanza di video, danza e recitazione, ‘Fiori di Lago’ è la storia di due viaggi di una danzatrice occidentale, uno verso il Nord Italia (a Bergamo), l’altro verso l’Est del mondo, in India. Nella memoria della danzatrice i due viaggi si confondono e si sostituiscono fino ad unirsi in un unico, grande, viaggio. Filo conduttore dello spettacolo, le origini e le caratteristiche della danza Odissi, raccontate attraverso le vicende personali della danzatrice: l’incontro e l’innamoramento per la danza, il complesso rapporto con le maestre indiane, la pedagogia e la cultura delle arti sceniche orientali.

Per maggiori informazioni, costi del seminario e iscrizioni, contattare la direzione artistica della Compagnia dei Merli Bianchi ai seguenti recapiti: info@compagniadeimerlibianchi.it – 340607 2621.

Giulianova, 31 maggio 2013


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close