Emozioni gustative d’Autore I sapori della Val Vibrata secondo Lorenzo

Ricevo e divulgo: Emozioni gustative d’Autore I sapori della Val Vibrata secondo Lorenzo

Dopo la lunga pausa estiva, torna il progetto “Emozioni gustative d’autore”, che vede come protagonista lo chef Lorenzo Ferretti, presidente della “Associazione Cuochi Teramo”. Maturata una proficua esperienza nelle cucine della Francia e di diverse località italiane, Lorenzo ha preso in gestione la storica residenza del Palazzo Ducale della Montagnola, sito in Corropoli e restaurato, con amore e sapiente lungimiranza, alla fine del millennio passato, da Camillo Montori. Oggi il “Team cuochi Famiglia Ferretti”, che annovera anche la sorella Adriana e il figlio Julien, conduce pure l’Hotel Ristorante Concorde a S. Egidio alla Vibrata e La Gioconda (Country house – Ristorante e Pizzeria) a Corropoli.
I piatti proposti in quest’occasione testimoniano l’attenzione che il Team presta ai prodotti e alla cucina del territorio vibratiano, un’area che ha sempre riservato delle piacevolissime sorprese per i palati fini; basta scorrere il menu per rendersi conto che ci troviamo di fronte a una fetta della storia, non solo gastronomica della Val Vibrata. Si comincia con una zuppetta di ceci, che le donne di Controguerra una volta, non disponendo sempre di castagne, arricchivano con l’uva passa e i fichi secchi, prodotti presenti in ogni dispensa. Il primo piatto, poi, ha come ingrediente di base il farro, cereale antichissimo, scomparso dalla circolazione per la sua scarsa produttività e sopravvissuto solo in qualche piccolo appezzamento di montagna, sino a quando un toranese, Giulio Fiore, non lo ha riscoperto e fatto conoscere agli Abruzzesi, agli Italiani ed anche all’estero. Oggi i prodotti ricavati da questo cereale sono entrati a far parte delle linee di produzione di grandi industrie alimentari. Le verze con i peperoni, che accompagnano il prosciutto al Montepulciano, erano il pasto quotidiano dei contadini nelle giornate invernali.
È da segnalare, infine, per il dolce, un vanto della casa, perché vincitore de “Lu carrature d’oro” 2004, premio prestigioso di livello regionale, istituito dalla “Associazione Provinciale Cuochi Pescara”

Tel. 085 8027998 / 327 4021775
Mercoledì, 3 dicembre 2014
Inizio ore 20,00


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi