Editing dei libri e correzione di bozze Giulianova Teramo

10 consigli per l’editing dei tuoi libri: Suggerimenti per ottenere un prodotto perfetto

L’editing è una delle parti più importanti del self-publishing. Se vuoi che il tuo libro abbia successo, non puoi permetterti di avere errori di battitura o grammaticali. Devi averlo perfetto prima di poterlo vendere al pubblico. Ma l’editing non è facile. Anche gli autori più ben intenzionati possono trascurare gli errori e trascurare i modi per migliorare il loro manoscritto. Ecco alcuni consigli e trucchi di editing che possono farti risparmiare tempo e rendere il tuo libro al meglio.

 

Pianifica il tuo editing prima di iniziare.

Prima ancora di iniziare l’editing, devi avere un piano di editing. Cosa vuoi ottenere nella fase di editing? Cosa farai per arrivarci? Cosa farai per mantenere lo slancio? Questa fase di pianificazione può aiutarvi a prendere decisioni migliori lungo la strada. Inoltre, vi aiuterà a mantenere il vostro compito.

Pianificare l’editing è importante perché renderà il processo di editing molto più fluido. Se non sai dove stai andando, potresti finire dappertutto quando ci arrivi.

 

Controlla di nuovo tutto.

Dopo aver finito di editare il tuo manoscritto, dovresti fare un giro di prova. Puoi leggere il tuo libro ad alta voce. Chiedi a un amico o a un membro della famiglia di leggerlo. Se ancora non riesci a trovare alcun errore, potresti considerare di provare una versione audio del tuo libro. Potresti anche leggerlo al tuo animale domestico.

Una volta che sei sicuro che tutto suoni e appaia bene, prenditi una pausa. Se stai editando da un po’ di tempo (più di qualche mese), potresti voler fare una breve pausa. Il tuo corpo potrebbe aver bisogno di una pausa dal duro lavoro, specialmente se stai editando da un po’.

 

Trova un beta reader affidabile

Non puoi testare il tuo manoscritto se nessuno lo fa volare. Trova qualcuno che ti dia un feedback onesto. Cerca di trovare qualcuno a cui sai che il tuo libro piacerebbe. Se conosci qualcuno che è un avido lettore, ma che non legge più molto, chiedigli se sarebbe disposto a leggere e recensire il tuo libro. Se non amano molto i libri, o se non leggono molto, potrebbero non essere i migliori recensori per te.

Un beta reader dovrebbe essere qualcuno di cui ti fidi e che può darti un feedback onesto. Questo è particolarmente importante se sei un autore alle prime armi.

 

Controlla gli errori semplici

Se stai ancora trovando errori nel tuo libro, probabilmente dovresti fare una pausa di nuovo. Oppure, puoi prendere una pausa dall’editing. Potresti aver rivisto alcune cose troppe volte e esserti stancato. Potresti esserti annoiato, o le tue idee potrebbero essere cambiate. Questo va bene; succede a tutti gli autori.

 

Assicurati che il tuo libro sia facile da leggere.

Il tuo libro non sarà letto da ghostwriter. Verrà letto da esseri umani reali. Se il tuo libro è difficile da leggere, i lettori saranno frustrati. Questo potrebbe indurli a non acquistare il tuo libro o a raccomandarlo ad un amico che potrebbe comprarlo.

Per assicurarti che il tuo libro sia facile da capire, devi assicurarti che il tuo libro sia ben scritto. Non dovreste mai sacrificare la scrittura per il bene della “pulizia”. Tuttavia, dovete tenere a mente i bisogni dei vostri lettori.

 

Lascia che i lettori ti aiutino a decidere.

Ora che ti sei assicurato che il tuo libro sia facile da leggere e che non ci siano troppi errori, puoi invitare i tuoi lettori ad aiutarti a decidere quali dei loro amici e familiari dovrebbero essere i tuoi primi lettori.

Lascia che siano loro a decidere quali persone leggeranno per primi il tuo libro. Questo potrebbe aiutarvi a ottenere più vendite. Anche se non fanno l’acquisto (perché non gli piace il tuo libro), possono aiutare a diffondere la parola sul tuo libro.

 

Suggerimento finale

Non importa quanto tu voglia credere che tutto sia perfetto nel tuo manoscritto, non lo è. E non lo sarà mai. Probabilmente ti mancheranno alcune cose quando farai l’editing. E non è possibile rivedere ogni parola del tuo libro. Quindi, è importante che tu abbia altre persone che rivedano il tuo libro e ti diano un feedback. Questo ti aiuterà a vedere tutti gli errori che potresti aver tralasciato. E ti aiuterà a catturare errori che non sapevi ci fossero in primo luogo.

Ora che hai esaminato i suggerimenti per l’editing, è il momento di immergersi nel processo di auto-pubblicazione del tuo libro. Questa sezione include informazioni sulle opzioni di autopubblicazione, sulle piattaforme di autopubblicazione e sulle risorse per l’autopubblicazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.