Contributi per piccole imprese operanti nei territori della regione Abruzzo interessati dagli eventi sismici 2016 e 2017.

Contributi per piccole imprese operanti nei territori della regione Abruzzo interessati dagli eventi sismici 2016 e 2017

Contributi per piccole imprese operanti nei territori della regione Abruzzo interessati dagli eventi sismici 2016 e 2017

Il Consiglio Regionale d’Abruzzo ha pubblicato un bando per sostenere, attraverso la concessione di un contributo economico, le piccole imprese – che abbiano da 0 a 4 dipendenti – operanti nei territori della regione interessati dagli eventi sismici 2016 e 2017.

Sono ammessi a contributo sia i costi di gestione per il funzionamento che le spese di investimento.

Alleghiamo informativa con maggiori dettagli.

CONTRIBUTI PER PICCOLE IMPRESE OPERANTI NEI TERRITORI DELLA REGIONE INTERESSATI DAGLI EVENTI SISMICI 2016 E 2017

Destinatari
Imprese costituite in forma individuale, cooperativistica o societaria che:
abbiano da 0 a 4 dipendenti;
risultino attive presso la CCIAA alla data del 18/01/2017 nonche alla data di presentazione della domanda;
abbiano sede operativa al 18/01/2017 presso uno dei seguenti Comuni: Campotosto (AQ), Capitignano (AQ), Montereale (AQ), Rocca Santa Maria (TE), Valle Castellana (TE), Cortino (TE), Crognaleto (TE), Montorio al Vomano (TE), Campli (TE), Castelli (TE), Civitella del Tronto (TE), Torricella Sicura (TE), Tossicia (TE), Teramo, Barete (AQ), Cagnano Amiterno (AQ), Pizzoli (AQ), Farindola (PE), Castelcastagna (TE), Colledara (TE), Isola del Gran Sasso (TE), Pietracamela (TE), Fano Adriano (TE).
che risultino operative alla data di presentazione della domanda in uno dei suddetti Comuni
Spese ammissibili
Sono ammissibili le seguenti spese purche sostenute dal 01.01.2017 al 31.12.2017:
a) Costi di gestione per il funzionamento (ad esempio: acquisto di merci, materie prime, semilavorati, utenze, spese di trasloco, canoni di locazione, spese di amministrazione generale);
b) Spese di investimento (ad esempio: acquisto di macchinari, arredi, impianti, strumenti e attrezzature e per la realizzazione di impianti funzionali al ciclo produttivo o all¡¦ erogazione dei servizi, spese per ristrutturazioni edili, spese per acquisto immobilizzazioni immateriali tipo software e brevetti)
Intensita contributo
50% per le spese di cui al punto a) per un massimo di € 5.000,00
30% per le spese di cui al punto b) per un massimo di € 10.000,00
Le tipologie di contribuzione sono tra loro cumulabili fino ad un massimo di € 15.000,00
Modalita erogazione contributo
– 100% per spese gia sostenute e documentate
– 70% a titolo di acconto e 30% a titolo di saldo per spese non ancora sostenute
Scadenza: Le domane pervenute saranno istruite secondo intervalli mensili e pertanto sono fissate 3 scadenze: 31 ottobre 2017 – 30 novembre 2017 – 31 dicembre 2017

PER INFORMAZIONI, CHIARIMENTI ED ADESIONI CONTATTATECI AI SEGUENTI RECAPITI:

tel. 085.9040090 e-mail: bandi@lelcomunicazione.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi