Campovalano, Dalla Roma imperiale una storia di fede e arte cristiana di Nicolino Farina

Campovalano, Dalla Roma imperiale una storia di fede e arte cristiana di Nicolino Farina

Campovalano, Dalla Roma imperiale una storia di fede e arte cristiana di Nicolino Farina

C O M U N I C A T O S T A M P A

Campovalano 22-12-2017

La Parrocchia di S. Pietro in
Campovalano presenta la pubblicazione:

S. PIETRO IN CAMPOVALANO
Dalla Roma imperiale una storia di fede e arte cristiana
di Nicolino Farina

CAMPOVALANO
Martedì 26 Dicembre 2017 – ore 18,00
CHIESA DI S. PIETRO

La Parrocchia di S. Pietro in Campovalano, martedì 26 dicembre 2017, alle ore 18,00 presso la Chiesa di S. Pietro in Campovalano (Campli – TE), organizza la presentazione del libro S. PIETRO IN CAMPOVALANO. Dalla Roma imperiale una storia di fede e arte cristiana, di Nicolino Farina, pubblicato da Artemia Nova Editrice.
La piccola e preziosa pubblicazione, con scientificità, ripercorre la storia architettonica della chiesa che affonda le radici all’epoca della Roma imperiale. La chiesa di S. Pietro nell’VIII secolo ospitava una comunità dei Benedettini, mentre alla fine del XII secolo, all’epoca di una importante ristrutturazione, era passata ai Premostratensi, ordine religioso francese fondato da S. Norberto. La chiesa oggi appare principalmente nella sua struttura medioevale, ma al suo interno ancora sono presenti elementi altomedioevali e romani. Importanti sono un sarcofago paleocristiano del IIII secolo appartenuto a un commerciante di marmi della Bitinia abitante in loco e un frammento di una iscrizione lapidaria inneggiante a Giulio Cesare. Ricca di opere d’arte, la chiesa è tra le più antiche del teramano. Conserva ancora il nartece, dove sostavano i fedeli ancora non battezzati, e una possente torre campanaria con chiari intenti di difesa e di avvistamento.
La pubblicazione fa parte della collana Briciole di sole.
Condurrà la conversazione di presentazione Luisa Ferretti.
Saranno presenti, padre Jan parroco di S. Pietro e l’autore del libro Nicolino Farina.

Briciole di sole è un progetto editoriale nato per far conoscere con facilità e immediatezza il territorio teramano ricco di beni culturali. Il territorio è raccontato attraverso gli elementi che lo contraddistinguono. Le sue eccellenze culturali, storiche, artistiche, architettoniche, archeologiche, paesaggistiche, antropologiche ed enogastronomiche, sono trattate in agili volumetti monografici caratterizzati da rigore scientifico, cura grafica e ricercatezza iconografica. Lo scopo della collana Briciole di sole è favorire un’azione di conoscenza, divulgazione, attrazione e promozione della provincia aprutina.

Nicolino Farina è iscritto all’Ordine Nazionale dei Giornalisti. Fa parte del Direttivo dell’Istituto Abruzzese di Ricerche Storiche. Ha pubblicato oltre venti libri. Si è classificato secondo al concorso nazionale letterario “Giammario Sgattoni 2013”, con il racconto Ritorno a Campli. Si è classificato secondo alla sezione Turismo del premio nazionale di giornalismo “Vivi l’Abruzzo” – terza edizione “Luigi Braccilli” 2017, con l’articolo Le Cardarall’ di Battaglia, pubblicato su “Tesori d’Abruzzo”, n°42 del 2016, edito a Pescara.

Addetto Stampa della Parrocchia

Per informazioni 380 3258440


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close