A Campli prima edizione di “Fish&Shoes”

A Campli prima edizione di “Fish&Shoes”

per siglare il gemellaggio con Porto Sant’Elpidio
CAMPLI – Un weekend all’insegna dello street food e dei prodotti calzaturieri di qualità a Campli il 23 e 24 maggio con la I^ edizione della manifestazione “Fish&Shoes”, a cura del Comune di Campli e dell’associazione commercianti “Campli Domani”.

Un incontro di culture, tradizioni e specialità enogastronomiche tra il teramano e il fermano suggellato dal gemellaggio tra la città farnese e Porto Sant’Elpidio, all’insegna delle rispettive eccellenze territoriali. Lo street food a base di pesce, cucinato secondo la tradizione marchigiana, sarà proposto sia a pranzo che a cena in abbinamento alla mostra-mercato dell’artigianato calzaturiero, allestita in piazza Vittorio Emanuele.

A presentare l’iniziativa sono intervenuti in conferenza stampa il sindaco di Campli, Pietro Quaresimale, e l’assessore agli Eventi, Maria Angela Vanni:

“Dopo il successo della social street a Sant’Onofrio – spiega il primo cittadino Quaresimale – proponiamo un’altra novità, con l’obiettivo di rivitalizzare il tessuto produttivo locale e di attrarre il cosiddetto turismo di prossimità. Questa manifestazione, organizzata in stretta collaborazione con i commercianti riuniti nell’associazione “Campli Domani”, trasformerà la piazza centrale in un vero e proprio outlet dove poter acquistare scarpe di qualità ed esclusivi prodotti di pelletteria realizzati dagli artigiani marchigiani e fermarsi agli stand per degustare le specialità proposte, a base di pesce. Sarà presente anche il sindaco e una delegazione del Comune di Porto Sant’Elpidio con il quale sigleremo un gemellaggio nello spirito di mettere in rete le rispettive eccellenze territoriali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.